Strategie di prevenzione del crimine

Il prossimo 26 Novembre, il Palazzo del Turismo Riccione ospiterà un evento rivolto a tutti i lavoratori negli esercizi commerciali, titolari e dipendenti.


Strategie di prevenzione del crimine. Corso di formazione tecnico professionale per i commercianti


Il Centro Studi per la Legalità la Sicurezza e la Giustizia organizza, in collaborazione con l'Associazione Butterfly anti violenza e anti stalking, un corso di formazione tecnico professionale rivolto a chi lavora nel commercio.

Verranno messi in luce i vari rischi che si corrono quotidianamente durante la propria attività lavorativa, quali furti, rapine e danneggiamenti.

Verranno conseguentemente forniti spunti e mostrate tecniche per gestire questi spiacevoli eventi e ridurne i rischi.


Gli esperti del settore ci suggeriranno alcune strategie per gestire furti, rapine e danneggiamenti in maniera funzionale e sicura per l'incolumità personale, come acquisire le informazioni utili necessarie alle forze dell'ordine, col fine di individuare ed arrestare i responsabili.


Tra i relatori del corso, saranno presenti docenti criminologi, esperti di tecnologie investigative e di prevenzione del crimine.


Strategie di prevenzione del crimine. Il programma


Dalle 8:45 alle 12:30, il programma del corso toccherà diversi argomenti in ordine:


- Le tecnologie di prevenzione

- Il comportamento sicuro

- La collaborazione con le forze dell'ordine

- Il controllo del vicinato


Viene richiesta una quota di € 20 per ogni partecipante.

Al termine della giornata di corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione ed un manuale.


Ospitalità


Ti troverai a Riccione in occasione del weekend dal 24 al 26 Novembre?

Approfitta dell'occasione per partecipare a questo importante corso della durata di mezza giornata al Palazzo del Turismo a Riccione, in pieno centro della città.

Richiedi informazioni al tuo hotel Riccione su come raggiungere il luogo dell'evento. Se alloggi in un albergo vicino al centro, è facile arrivare al Palazzo del Turismo anche a piedi!